amatricianasolidale

Un successo l’amatriciana solidale a Rivoli di Croce Verde, Anpas, Ana, CC e pro loco

RIVOLI 19 SET –  Domenica 18 settembre in piazza Martiri a Rivoli si è tenuta “L’amatriciana della solidarietà” con il patrocinio del Comune di Rivoli. Una raccolta fondi a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma del 24 agosto. Il ricavato, circa 4mila euro, verrà versato sul conto corrente aperto in occasione del sisma dai Comuni zona Ovest (Rivoli, Collegno e Grugliasco) – Patto territoriale, per aiutare le comunità colpite.

Gli enti organizzatori della manifestazione sono stati Croce Verde Rivoli, Anpas, Ana Rivoli, Associazione Carabinieri Rivoli, Associazione Protezione Civile Le Aquile, Pro loco Rivoli e delegazione Cri Rivoli.

«Nonostante la giornata tipicamente autunnale – commenta Renato Scarfò, vicepresidente Croce Verde Rivoli – la manifestazione è stata un successo, distribuiti 600 pasti con un ricavato di circa 4mila euro da destinare alle comunità colpite dal sisma. Un ringraziamento ad Anpas Piemonte per aver messo a disposizione la cucina mobile da 500 pasti ogni ora.

Croce Verde Rivoli ha partecipato con un’ambulanza e con oltre 15 persone tra volontari e dipendenti, lavorando dalle 10 alle ore 20, servendo i pasti e aiutando nella logistica. Le materie prime per l’amatriciana sono state offerte da alcuni Centri commerciali di Rivoli che ringraziamo. Grazie a tutti». «Una manifestazione solidale a favore delle popolazioni colpite dal terremoto – spiega il presidente Croce Verde Rivoli, Marco Biondino – resa possibile con il contributo di tutti. Un grazie di cuore anche ai dipendenti della Croce Verde di Rivoli che hanno partecipato all’iniziativa, insieme ai nostri volontari, prestando il loro aiuto gratuitamente per l’intera giornata, una vera dimostrazione di solidarietà».

Redazione

cri-rivoli

Un corso di primo soccorso per la popolazione grazie alla Cri di Rivoli, Collegno e Grugliasco

RIVOLI 13 SET –  Il Comitato locale di Rivoli della Croce Rossa organizza un corso di primo soccorso per la popolazione di 20 ore, con docenti qualificati Cri, che forniranno la preparazione di base nelle principali emergenze per evitare un aggravamento dell’infortunato. Il corso avrà un costo di 30 euro e comprende il libro di testo. Il ricavato verrà utilizzato per finanziare le attività della Croce Rossa. L’appuntamento con i corsi sarà tutti i giovedì dal 27 ottobre fino al 15 dicembre presso la sede della Cri Collegno in via Fiume 12. Per info e iscrizioni 0119530730 – info.corsi@cririvoli.it

Redazione

gianna n

Gianna Nannini in concerto domani sera a Collegno (TO)

COLLEGNO (TO) 18 LUG – Domani sera alle ore 21 , Gianna Nannini,  una delle eroine del rock italiano, calcherà il palco del ‘Flowersfestival’ al Parco della Certosa di Collegno (TO), corso Pastrengo 51. La performance della rocker senese sarà seguita dal dj set di Giò & Tonic from Portafortuna. Prezzo del biglietto 25 euro. Tutte le info su http://www.flowersfestival.it/  .

Redazione

polizia

Sgominata nel torinese banda dedita a truffe e conio di monete false: la base in Calabria

TORINO 28 GIU – E’ una vera e propria organizzazione criminale dedita alle truffe e alla produzione di documenti e monete false quella sgominata dalla Polizia e attiva sulla provincia di Torino. Otto persone sono indagate a piede libero. Oltre alle truffe la banda aveva creato una zecca per il conio di monete da 50 centesimi, 1 e 2 euro. Undici le perquisizioni nei comuni di Cuorgné, Rivarolo Canavese, Caluso e Collegno, oltre che a Condofuri, in provincia di Reggio Calabria, dove è stata recuperata parte del materiale frutto delle truffe. La banda contattava ditte di noleggio di impianti acustici o negozi di generi alimentari e ordinava prodotti che pagava con assegni circolari falsi e spariva. I colpi si stima  abbiano fruttato 80 mila euro.

Redazione

croce rossa

Nuova sede Croce Rossa a Collegno da mercoledì 8 giugno

COLLEGNO 03 GIU –  La Croce Rossa Italiana ha ottenuto dal Comune di Collegno una sede supplementare, in via Fiume 12, che sarà operativa da mercoledì prossimo dalle ore 9.00. La struttura seguirà esclusivamente le famiglie di Collegno e Grugliasco.
La Croce Rossa Italiana Comitato di Rivoli da molti anni aiuta le molte famiglie in difficoltà economica. I proventi per l’acquisto degli aiuti derivano quasi esclusivamente dai servizi dei volontari e dalle offerte dei comuni cittadini.

Redazione


Spazio elettorale a pagamento elezioni Comunali di Torino 2016

 piede
cc 1

Pianezza (TO), due truffatori slavi derubarono commerciante di gioielli francese: arrestati

TORINO 17 MAG – Due uomini di origine slava, Zochi Marinkovic, 42 anni, residente a Collegno (Torino), e Bosko Jovanovic, 44 anni, residente in Francia, entrambi con precedenti  sono finiti in manette per la rapina il 9 maggio scorso in un hotel di Pianezza ad una rappresentante di gioielli : i due malviventi si spacciarono per gioiellieri svizzeri.
La rappresentante di pietre preziose, una commerciante francese di 46 anni, era arrivata dalla Francia con il suo campionario per trattare la vendita di una partita di gioielli per un valore di circa 60mila euro, ma si era subito accorta che qualcosa non andava. I due l’hanno attirata con l’inganno all’hotel Gallia di Pianezza. La 46enne si è resa conto che i presunti acquirenti non sembravano affatto dei gioiellieri e stavano facendo di tutto per convincerla a consegnare in fretta la sua valigetta, ma ormai era troppo tardi. I due uomini si sono impossessati del bottino dopo aver spinto la donna prima di fuggire. I Carabinieri del Comando provinciale di Torino hanno però posto fine alla loro carriera: la coppia è sospettata di aver messo a segno decine di colpi in tutta Europa.

Redazione


Spazio elettorale a pagamento elezioni Comunali di Torino 2016ricca

fibra

Rivoli e Collegno avranno la banda ultralarga Tim fino a 100 megabit

TORINO 30 MAR – Rivoli e Collegno sono state inserite nella lista delle città italiane scelte da Tim per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica: sarà possibile utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 100 Megabit al secondo in download. Da oggi in molte aree delle due città sono già disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese. Il programma prevede di estendere entro l’anno la copertura a circa il 95% degli abitanti di Rivoli e al 95% di Collegno, grazie al collegamento rispettivamente di oltre 21mila e 20mila unità immobiliari.

Redazione

polizia

Due anni di carcere allo spacciatore marocchino di Collegno arrestato nel biellese

BIELLA 21 GEN – Due anni di reclusione e 4 mila euro di multa. E’ la pena inflitta a Mohammed Said, il marocchino di 28 anni residente a Collegno, che lo scorso luglio fu sorpreso nel biellese con un carico di quasi 4 chilogrammi di hashish nascosti nell’auto. La droga (oltre 16 mila dosi per un valore di oltre 15 mila euro) era piazzata dietro al pannello in plastica della portiera anteriore della vettura.

Redazione

drop

Collegno, Drop-in ”PuntOFermo” in piazza contro l’Aids: volantinaggio a Fermi e test gratuiti

COLLEGNO 1 DIC – Volantinaggio questa mattina al capolinea della Metro di Fermi di Drop-in ”PuntOFermo” per sensibilizzare la cittadinanza sull’Aids e sulle pratiche di prevenzione della malattia. Oltre ad alcuni volantini informativi su come praticare sesso sicuro, l’associazione ha regalato ai passanti un preservativo ed un opuscolo su come conservarlo al meglio per una sua effettiva efficacia. Nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 16.30, presso la propria sede  in corso Pastrengo 17 a Collegno, l’associazione ha messo a disposizione test rapidi hiv anonimi e gratuiti. Le iniziative fanno parte della giornata mondiale di lotta all’Aids.

Redazione

 

fermi

Rubavano gomme e autoradio al parcheggio ‘Fermi’ della Metro: arrestati 3 italiani

TORINO 11 NOV – Rubavano autoradio e gomme termiche alle auto parcheggiate nei pressi del capolinea Fermi della metropolitana di Torino, a Collegno (TO). Con questa accusa sono finiti in manette tre  italiani di 21, 33 e 51 anni in due distinte operazioni dei Carabinieri. Nelle ultime settimane nella zona si sono intensificati i furti ai danni di vetture parcheggiate.Molti utenti della metropolitana, arrivati alla propria macchina, l’avevano trovata o forzata, o senza gomme, magari appena sostituite.

Redazione