mont

Escursionista torinese muore in un crepaccio tra le valli di Susa e Viù

TORINO 29 NOV – Un escursionista torinese  è morto dopo essere precipitato in un crepaccio sul Colle delle Coupe, fra le valli di Susa e di Viù, nel territorio fra i Comuni di Chianocco e Usseglio. Si chiamava Giorgio Casalegno Marro, consulente finanaziario di 67 anni. Era uscito nel pomeriggio di ieri e non aveva fatto ritorno al punto di partenza. La moglie aveva dato l’allarme. A trovare il corpo sono stati gli uomini del soccorso alpino e dei vigili del fuoco. I carabinieri stanno svolgendo accertamenti.

Redazione

cc

Soccorre il ladro che gli stava svaligiando casa. E’ accaduto stanotte a Chianocco

CHIANOCCO (TO) 26 FEB – Soccorre il ladro che voleva svaligiargli la casa. L’incredibile vicenda è accaduta la notte scorsa intorno alle ore 2 a Chianocco,in Val di Susa. TaulantGoshja, 28 anni, albanese, abitante a Torino, senza precedenti penali, insieme a due complici non ancora identificati, ha fatto irruzione in un’abitazione per rubare. Il proprietario si è svegliato a causa dei rumori e ha sorpreso i tre topi d’appartamento mentre frugavano nei cassetti. I tre sono scappati con il portafogli della vittima, ma Goshja è inciampato nei gradini della scala esterna ed è caduto da un’altezza di circa 2,5 m: ha battuto violentemente la testa ed è rimasto immobile  a terra. Il proprietario gli ha prestato i primi soccorsi e contestualmente ha chiamato i Carabinieri. I militari della Compagnia di Susa hanno sequestrato alcuni oggetti da scasso e hanno arrestato Goshja. L’uomo è stato trasportato dal 118 all’ospedale di Susa, dove gli sono state riscontrate un’escoriazione frontale dx, parieto-occipitale dx, tumefazione e piccola lacerazione labbro superiore  dx, frattura scomposta base 3 e 5 metacarpo mano destra, il tutto per una prognosi di 30 giorni.

 

Redazione