ambulanza

Cuneo, 86enne investita sulle strisce pedonali in corso Brunet

CUNEO 12 APR – Un’anziana è stata investita sulle strisce pedonali in corso Brunet a Cuneo. La donna, 86 anni, è caduta sbattendo la testa sull’asfalto: è stata ricoverata all’ospedale in codice rosso. Ha riportato un grave trauma cranico. L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle ore 9.

Redazione

maternita

Complice il maltempo, bimbo nasce in casa in Val Formazza (VCO)

FORMAZZA (VCO) 27 FEB – Nonostante il maltempo, Alessio è nato e sta bene. Mamma Eleonora non ce l’avrebbe fatta ad arrivare in ospedale in tempo, così il piccolo, un bel bimbo di 2,7 chili, è nato in casa, come era normale in tante parti d’Italia anche soltanto nel primo dopoguerra. Alessio è nato a Valdo, frazione del Comune di Formazza, 440 abitanti, il paese più a nord del Piemonte, a 1200 metri in alta Ossola. Il bimbo è nato stanotte tra le montagne, in quel piccolo paese walser di Formazza che dista 40 chilometri da Domodossola, dove c’è l’ospedale. La famiglia di Alessio, a causa della distanza e soprattutto del maltempo, ha fatto questa scelta coraggiosa, fare nascere il figlio in casa. Alessio è nato alle tre mentre pioveva e nevicava in alta valle Formazza. Ad aiutare il papà Roberto Sgarbi e mamma Eleonora Samonini i familiari e i volontari del locale pronto soccorso del paese. Mamma e bimbo stanno bene. 

Redazione

sardinia

elisoccorso

La Croce Bianca del Canavese domenica festeggia a Valperga (TO) i suoi primi 40 anni

TORINO 10 NOV  – Grande festa domenica prossima a Valperga (TO) per i 40 anni della Croce Bianca del Canavese. Per l’occasione saranno inaugurati i nuovi automezzi dell’associazione, un’ambulanza per il soccorso sanitario dotata di defibrillatore semi automatico, un’autovettura per i servizi socio sanitari e un pulmino attrezzato per il trasporto delle persone disabili. Il programma della giornata, che si svolgerà in collaborazione con l’associazione “Amici di San Martino”, prevede il ritrovo alle ore 9.30 presso la sede della Croce Bianca in Frazione Gallenca 64 a Valperga e alle 10.15 l’aperitivo nei locali della Società Operaia “C’era una volta”. Alle ore 11.10 si assisterà alla funzione religiosa presso la Cappella di San Martino a Valperga e alla benedizione dei nuovi mezzi. A seguire il pranzo sociale nella tensostruttura allestita nel cortile della Croce Bianca del Canavese. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, apertura dei giochi per grandi e piccini, castagnata, vin brulé e tante sorprese. «Siamo lieti di aver raggiunto questo rilevante traguardo – commenta il presidente della Croce Bianca del Canavese Antonio Arcuri e credo sia doveroso un ringraziamento  ai soci fondatori e a tutti i volontari che quotidianamente con impegno e dedizione prestano servizio a favore della comunità canavesana».

La Croce Bianca del Canavese, associata Anpas, può contare sull’impegno di 86 volontari, di cui 31 donne, grazie ai quali annualmente svolge oltre 11mila servizi. Sono trasporti in emergenza-urgenza 118, servizi socio sanitari, assistenza a eventi e manifestazioni. La Croce Bianca del Canavese è dotata di sei ambulanze, due mezzi attrezzati per trasporto disabili e sei autoveicoli per servizi ordinari i quali, nel solo 2014, hanno percorso oltre 454mila chilometri.

Redazione


INVERNO

croce piossasco

A Piossasco una ‘notte bianca’ per la vita: raccolta fondi per l’equipaggiamento pediatrico di un’ambulanza

PIOSSASCO  11 SET – ‘Una notte per la vita’ è il nome dell’iniziativa benefica che domani sabato piossasco loca12 settembre, a partire dalle ore 16, animerà le vie di Piossasco fino a tarda sera. A partire dalla mattinata, i volontari della locale Croce Rossa allestiranno  stand ed intrattenimenti, che accompagneranno un’apertura straordinaria di alcuni negozi. Durante l’evento sarà possibile partecipare ad una lotteria a premi che servirà per raccogliere i fondi necessari all’acquisto di equipaggiamento pediatrico per un ambulanza di emergenza 118. Le estrazioni avverranno durante la manifestazione ed i premi potranno essere ritirati presso la sede della Croce Rossa in via Dante Alighieri 16.

Redazione