LOCANDINA_Francesca Capetta

Stasera “Broadway & Jazz” con Francesca Capetta, special guest Marco Berry

TORINO 30 MAR.   –   Dal diploma classico e la laurea in Economia a Torino ai più prestigiosi palchi di Broadway. Sembra quasi una favola la storia di Francesca Capetta, cantante e attrice di 26 anni, volata a New York nel 2013 grazie a una prestigiosa borsa di studio e poi lì rimasta a incantare il pubblico americano tra musical e cabaret.

Francesca, voce calda, potente e ricca di sfumature ed espressività multiforme, dopo tre anni intensi farà una puntata a Torino, per presentare la sua unica data italiana, lo spettacolo “Broadway & Jazz”, in programma giovedì 30 marzo, alle ore 21, nel Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, in via Mazzini 11. Il concerto, prodotto dall’associazione umanitaria “Amitié Sans Frontières Torino” (nata nel capoluogo piemontese nel 1993, con il club madre nel Principato di Monaco), avrà come ospite d’onore Marco Berry, celebre presentatore, showman e illusionista. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Oltre a Berry, ad affiancare Francesca nello spettacolo saranno Alfredo Matera al pianoforte, Gian Paolo Petrini alla batteria, Stefano Cocon alla tromba, Gianluigi Corvaglia al sassofono, Davide Liberti al contrabbasso, Cristina Meloni come direttrice del coro. L’aiuto registra sarà Marzia Scarteddu.

Francesca, originaria di Pino Torinese, ha inizito ad amare il teatro all’età di sei anni. La sua passione con il tempo è cresciuta, supportata da numerosi corsi di formazione in tutta Italia, prima tra tutti l’Accademia di Mogol in Umbria. Così, una volta ottenuti il diploma classico e la laurea in Economia, è volata a New York, grazie alla vittoria di una borsa di studio all’università di Musicals AMDA – American Musical and Dramatic Academy, dove successivamente si è laureata in Performing Arts. In seguito è stata scelta tra i migliori studenti delle Università di Musicals dello Stato, è entrata così nel cast dello spettacolo “Broadway Rising Stars” e si è esibita sullo storico palco del teatro di Broadway Town Hall. Da allora Francesca si fa notare per le sue performance in musical e cabaret nei teatri della Grande Mela. Nell’estate 2016 ha messo in scena il suo cabaret show “An Italian in New York al 54 Below (l’ex Studio 54) insieme agli straordinari cantanti di Broadway Gay Marshall e Brian Charles Rooney. Lo show è stato un successo: oltre al sold out, sono arrivate recensioni entusiaste da parte di numerosi giornali americani, che l’hanno definita “La nuova stella del cabaret newyorkese”. A ottobre Francesca si è esibita in Canada nel Musical “Evergreen”, prodotto in collaborazione con l’Ambasciata Italiana di Toronto e mandato in onda da Canale 5, Rai International e Rai Italia. Subito dopo è arrivato il debutto in Asia, con lo spettacolo “Francesca Capetta in Concertin scena a Hong Kong.

Redazione

bancomat

Si spaccia operatore di Poste Italiane e ruba 10 mila euro a un operaio di Chieri (TO)

TORINO 9 MAR – Con l’inganno è riuscito a spacciarsi per  un operatore di Poste Italiane e ha derubato di quasi 10mila euro il conto di un operaio 47enne di Chieri. La vittima del raggiro è stata contattata per telefono dal falso operatore che, per risolvere un’anomalia del sistema, lo ha convinto ad aprire l’applicazione banco posta sul suo smartphone e gli ha ordinato di inserire una nuova password fornita via sms. Così il truffatore, che non è ancora stato rintracciato, è riuscito a entrare nel conto corrente della vittima e a prelevare il denaro. La vittima ha sporto denuncia ai Carabinieri

Redazione

volante cc

In manette passeur marocchino a Vinadio (CN): inseguito e bloccato dai CC

CUNEO 09 MAR – Un uomo di origine marocchina, ma residente in Spagna,  è stato arrestato dai Carabinieri dopo un inseguimento nel centro di Vinadio (CN). con l’accusa di di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Il passeur stava trasportando in auto quattro marocchini verso la Francia, attraverso il Colle della Maddalena. I cinque sono stati bloccati dopo aver tentato anche la fuga a piedi nei boschi circostanti. I militari dell’Arma hanno sequestrato 700 euro in contanti e l’auto utilizzata per il trasporto. L’arrestato è stato condotto in carcere a Cuneo su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Redazione

valsusa motor

Valsusa Motor Team festeggia i 15 anni di attività, tra sport e solidarietà

AVIGLIANA (TO) 7 MAR. –  Il Valsusa Motor Team ha festeggiato domenica scorsa i suoi 15 anni di attività con il tradizionale pranzo sociale al ristorante Hermitage di Avigliana. Nel corso dell’evento sono stati premiati gli equipaggi che si sono distinti nel campionato rally sociale. valsusa motor1Nell’occasione sono state tracciate le linee guida per l’attività del 2017, che vedrà la scuderia valsusina impegnata, oltre che nelle solite attività agonistiche, anche nell’organizzazione dell’ormai classico appuntamento di sport e solidarietà Motori Montani, giunto  alla 13° edizione.
All’evento hanno partecipato anche i rappresentanti del Lancia Delta One Club, che con il Valsusa Motor Team hanno ormai un sodalizio consolidato.

Risultati Campionato Sociale:

Piloti

1° Reynaud Michele

2° Sollier Marco

3° Pellissero Davide

Navigatori

1° Reynaud Tiziano

2° Didero Mattia

3° Bariani Luigi

 

Redazione